Il Pedante

Ripetere l'ovvio in tempo di menzogna è un atto rivoluzionario

Il silenzio dei senzienti

L'appello per la libera scelta.


Un’idea vecchia per un Mondo Nuovo

Il Patto per la scienza secondo Huxley.


Demenza artificiale: fenomenologia e progresso

Parte prima.


Un patto per Paderno Dugnano

Fabula acta est.


Riapre il blog

Buon Natale a chi ha capito e a chi non ha capito, ma capirà.


L'invasione degli ultratabù

Desantificazione, risacralizzazione, controllo.


Il cadavere nel pozzo

Is here to stay.


Rimpiangere la Lorenzin? Si può. Anatomia di una tecnolegge

Un diamante tecnocratico.


Il blog è chiuso

(per quel che può servire)


Immunità di legge

Il libro.


Un'autostrada pubblica

Il caso ASfiNAG in Austria.


Prima Repubblica, quarto potere

Una lezione antica.


Il Ministero della Verità

La lotta alle fake news per un monopolio del falso.


Ciucchi senza frontiere

Lascientia non vult.


Avengers: Infinity War

Pirotecnico malthusianesimo terminale per tutta la famiglia.


Semantica breve de Glisprechi

Analisi di un concettoide.


Il controcontatore

Un giuoco leonino.


Oh, right, right with the bones!

Transumano, troppo umano.


De mala fide

Una tentazione irrilevante.


Il governo dei non governativi

Una privatizzazione al cubo.